Ramos gli dà una botta sul muso, Messi perde le staffe e lo affronta faccia a faccia

Ramos gli dà una botta sul muso, Messi perde le staffe e lo affronta faccia a faccia

Testa a testa. Faccia a faccia. Occhi negli occhi. L’adrenalina sale, il furore agonistico è il companatico del Clasico bis. Sergio Ramos e Lionel Messi sono i protagonisti dell’episodio che accende il match, una gara che mai sarà come le altre. Quando si confrontano le due anime del calcio spagnolo, del Paese, l’esito della sfida è aperto a qualsiasi risultato. E può accadere di tutto…

Sergio Ramos dà una botta sul muso a Messi

Da un lato il difensore e capitano dei blancos che, da quando Cristiano Ronaldo ha lasciato Madrid, è divenuto leader maximo tra le merengues. Il marchio di fabbrica è sempre lo stesso: grinta, solita ‘cattiveria’ e niente sconti ad alcuno, nemmeno se hai di fronte il fuoriclasse argentino. Dall’altro la Pulce che prende una gomitata in faccia dall’avversario e perde le staffe. Capita raramente ma l’intervento di Ramos lo innervosisce.

Cosa ha combinato questa volta? In vantaggio sulla palla, allarga il braccio e centra sul viso il dieci blaugrana. L’ha fatto apposta? Non necessariamente, Ramos è così: non fa troppi complimenti… chiedete pure a Salah che nella finale di Champions ci rimise una spalla in un contrasto per uomini duri.

La rabbia della Pulce, faccia a faccia

Messi è furioso e affronta l’avversario muso a muso. Gli va vicino, gli mormora qualcosa. Entrambi si guardano in cagnesco ma per fortuna la situazione non degenera. La botta sul labbro fa male, il dieci blaugrana porta le mani bocca e tocca i denti anteriori. Il colpo è stato forte ma per fortuna senza ulteriori conseguenze.

In campo il risultato sorride ancora una volta al Barcellona. Dopo la sconfitta in Coppa del Re (3-0, catalani in finale), i Blancos provano a salvare almeno l’orgoglio e soprattutto a non perdere contatto proprio ai blaugrana saldamente in vetta. Nulla da fare, la rete del vantaggio ospite arriva nel primo tempo poco prima della mezz’ora (gol di Rakitic al 26°).

Il fallo no look di Ramos

Dalla botta sul viso al fallo no look. C’è chi lo fa per effettuare un passaggio e chi invece come Sergio Ramos che utilizza ogni trucchetto per fermare l’avversario. Lo fa ancora una volta con Lionel Messi, fermando così in maniera scorretta l’azione della Pulce.

Fonte: Ramos gli dà una botta sul muso, Messi perde le staffe e lo affronta faccia a faccia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi