Niki Lauda inizia la riabilitazione in Svizzera, il ritorno ai box nel GP di Spagna?

Niki Lauda inizia la riabilitazione in Svizzera, il ritorno ai box nel GP di Spagna?
in foto: Niki Lauda e Lewis Hamilton – LaPresse

“Sono ancora qui, pronto per tornare a tutto gas” erano state le parole di Niki Lauda nel giorno del suo 70° compleanno.  Il presidente non esecutivo della Mercedes, dopo il trapianto di polmone della scorsa estate e l’influenza che lo ha costretto al rientro in terapia intensiva a ridosso del nuovo anno, è ormai fuori pericolo e prosegue il percorso di recupero stabilito con i medici verso il ritorno alla normalità.

Lauda prosegue la riabilitazione in una clinica svizzera

L’austriaco, nonostante non sia ancora al massimo della propria forma fisica, continua le cure che lo porteranno a ristabilirsi completamente: come riportato da oe24, infatti, Lauda nelle ultime settimane è stato spesso all’AKH per prosegue il percorso riabilitativo che adesso dovrebbe continuare in una clinica Svizzera rimanendo in stretto contatto con la struttura che lo ha operato. Il tre volte campione del mondo di Formula 1 deve essere spesso monitorato, ma sta cominciando a recuperare le proprie forze tanto che l’obiettivo di tornare ad osservare, seppur con una mascherina protettiva per non mettere sotto stress i polmoni, la propria scuderia dal box non sembra essere più così impossibile.

Niki Lauda – LaPressein foto: Niki Lauda – LaPresse

In pista per il GP di Spagna?

Il nuovo obiettivo di Niki Lauda, che ha guardato le Frecce d’argento trionfare nella prima gara dell’anno in Australia, con Valtteri Bottas a precedere Lewis Hamilton sul traguardo finale, è quello di tornare nei box: la prima data possibile sarebbe quella del 12 maggio quando si correrà il GP di Spagna, il primo in Europa. Impossibile, infatti, per l’austriaco affrontare voli troppo lunghi ma quello di Barcellona potrebbe essere l’appuntamento giusto per rivederlo, seppur non per tutto il weekend ma solo nel giorno della gara, nel box della scuderia campione del mondo. Il peggio è ormai alle spalle, Niki Lauda prosegue il proprio cammino verso il ritorno alla normalità e la Formula 1 aspetta fiduciosa per poter riabbracciare uno dei suoi personaggi più illustri.

Fonte: Niki Lauda inizia la riabilitazione in Svizzera, il ritorno ai box nel GP di Spagna?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi