Dalla Germania, c’è l’accordo tra il Psg e Wenger: l’ex tecnico sarà il nuovo ds

Dalla Germania, c’è l’accordo tra il Psg e Wenger: l’ex tecnico sarà il nuovo ds

Torno presto, mi rivedrete nel 2019“. Nell’ottobre scorso, Arsene Wenger aveva di fatto annunciato il suo rientro nel mondo del calcio, dopo l’addio all’Arsenal e ai suoi tifosi. A distanza di settimane, arriva dalla Germania una clamorosa indiscrezione relativa proprio al nuovo possibile incarico del 69enne allenatore francese. Secondo l’agenzia di stampa “SID”, l’ex manager dei Gunners sarà presto il nuovo direttore sportivo del Paris Saint-Germain.

Come ha riferito la più grande agenzia di notizie tedesca, Arsene Wenger (che alcuni mesi fa era stato anche accostato alla panchina del Milan) starebbe dunque per tornare nel suo paese d’origine e accettare un nuovo incarico di grande responsabilità: sostituire l’attuale direttore sportivo dei parigini Antero Henrique. Una notizia che ha del clamoroso, già anticipata recentemente dal quotidiano francese “L’Equipe”.

Wenger pronto al ritorno in grande stile

Nei giorni scorsi, ha raccontato l’Equipe, il presidente del Paris Saint-Germain, Nasser Al-Khelaifi, ha infatti incontrato Wenger a Doha in occasione del torneo WTA di tennis a Doha. Proprio in quell’occasione, il numero uno del Psg avrebbe proposto all’ex manager di lavorare a stretto contatto con Tuchel e di prendere il posto dell’attuale direttore sportivo: nel mirino del patron del Psg per alcune operazioni di mercato non andar a buon fine.

Secondo i colleghi francesi, Al-Khelaifi sarebbe infatti scontento del lavoro di Antero Henrique e del colpo sfumato di Frenkie de Jong: giocatore inseguito dai parigini, ma finito nelle mani del  Barcellona. Recentemente premiato ai Laureus World Sports Awards, Wenger aveva dichiarato di non conoscere il suo futuro ma anche di non vedere l’ora di tornare: “Mi sto godendo un po’ questo periodo senza pressione. Ho più tempo libero, ma mi manca la competizione“.

Fonte: Dalla Germania, c’è l’accordo tra il Psg e Wenger: l’ex tecnico sarà il nuovo ds

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi