Chelsea, Mourinho sul caso Kepa: “Sarri penalizzato e in una situazione molto fragile”

Chelsea, Mourinho sul caso Kepa: “Sarri penalizzato e in una situazione molto fragile”

Il clamoroso episodio accaduto ieri prima dei rigori in Chelsea-Manchester City durante la finale di Carabao Cup tra Maurizio Sarri e Kepa Arrizabalaga sta facendo ancora discutere e sul caso si è espresso anche José Mourinho, attualmente a riposo dopo la chiusura del rapporto lavorativo con il Manchester United, che ai microfoni di DAZN Spagna ha dichiarato:

Per fortuna non ho mai dovuto affrontare e vivere situazioni del genere. Da un lato capisco il portiere perché vuole mostrare la sua personalità, di essere in fiducia e di voler parare i rigori per portare la squadra al successo, e questa è una cosa apprezzabile. Ciò che non va bene, invece, è che lascia Sarri e tutti gli altri in una situazione molto fragile, compreso un compagno di squadra che era pronto ad entrare in campo. Alla fine Caballero è stato messo in mezzo a un pasticcio di cui non faceva parte. È una situazione che mi rattrista, perché è davvero complicato.

Il portiere basco aveva avuto dei problemi in settimana e nei minuti finali dei tempi supplementari della finale di League Cup si è rifiutato di lasciare il campo subito prima dei calci rigori: il numero uno si è opposto alla sostituzione già pronta e disposta da Maurizio Sarri e il tecnico partenopeo non ha preso affatto bene questo ammutinamento. Tutto è rientrato nel post partita e il Chelsea non è comunque intenzionato a punire il giocatore per il gesto d’insubordinazione: il giorno dopo il club londinese sembra aver fretta di chiudere il caso, senza sanzioni per il portiere.

Mou e il messaggio prima dell’esonero

Il 16 dicembre 2018 il Manchester United ha incontrato il Liverpool ad Anfield Road ed è stato battuto per 3-1 dai Reds: la sconfitta ha portato all’esplosione della crisi di risultati dei Red Devils e finì per causare l’esonero dello Special One esonero che avverrà due giorni dopo la partita. Uno scenario che era stato anticipato dal tecnico portoghese, in un presunto messaggio inviato ai suoi amici più cari ha detto Mourinho e che il quotidiano Express ha reso noto: “Dopo questo ho finito. Ma non mi arrenderò”.

Fonte: Chelsea, Mourinho sul caso Kepa: “Sarri penalizzato e in una situazione molto fragile”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi